Produzione Grana Padano

grana padano

clicca sul logo per visitare il sito Brescialat

Brescialat S.p.A. produce il grana padano. Formaggio italiano a lunga stagionatura di forma cilindrica. La pasta del grana padano è dura e granulosa, cotta a lenta maturazione e prodotto con coagulo ad acidità di fermentazione, da latte di vacca la cui alimentazione è costituita di foraggi verdi o conservati, proveniente da due mungiture giornaliere. Il grana padano si fabbrica durante tutto l'anno.
Il Grana Padano ha tre cicli stagionali:
- "vernengo": quando e' prodotto da dicembre a marzo. Grana Padano
- "di testa": quando e' prodotto da aprile a giugno (è considerato il migliore). Grana Padano
- "tardivo o terzolo": quando è prodotto da ottobre a novembre. Grana Padano
Il Grana Padano nato all’inizio dell’anno Mille nella bassa Lombardia da un gruppo di monaci cistercensi, che ne misero a punto la ricetta come mezzo per la conservazione del latte in eccedenza. Le tecniche produttive del Grana Padano si sono tramandate inalterate e, ancora oggi, assicurano al grana padano quelle caratteristiche nutrizionali che lo hanno reso uno dei prodotti più amati e imitati nel mondo.

 grana padano

Il Grana Padano può essere consumato in più modi, grattugiato, a scaglie o a lamelle. Aggiunge un delicato sapore ai cibi che accompagna, senza modificarne il gusto, ma completandolo e valorizzandolo. Nella versione più giovane, con circa un anno di stagionatura, il grana padano è un ottimo formaggio da tavola, mentre quando supera l’anno e mezzo di invecchiamento è più compatto e più adatto alla grattugia.
Il Grana Padano è ottimo come aperitivo abbinato a vini bianchi, fermi, frizzanti o spumanti, mentre, a fine pasto, si può abbinare a vini rossi, meglio se invecchiati.
 

 Grana Padano - CrescenzaStracchino - Formaggio Italiano